Oltre 420 le candidature pervenute da tutto il mondo. Presto i nomi dei vincitori.

Riunione Giuria: 27 gennaio 2017
Totale premi: € 10.000
Informazioni e Bando su: www.porada.it   

Oltre 420 i progetti candidati per la nuova edizione del Porada International Design Award 2016, lanciato lo scorso aprile in occasione della Milano Design Week 2016 da Porada Arredi srl, azienda leader nel settore della produzione di complementi per l’arredo, e POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano con il patrocinio di ADI, Associazione per il Disegno Industriale.
 
Concept innovativi e originali sulle diverse tipologie di appendiabiti, da parete o da terra, attrezzati o attrezzabili, in linea con i valori distintivi di un marchio protagonista del design italiano quale Porada: questi i cardini della competition rivolta a progettisti e creativi italiani e stranieri (singoli o in gruppo), liberi professionisti o non professionisti, dipendenti di aziende e studenti.
 
Lo scorso 30 novembre, allo scadere della deadline fissata per la consegna delle candidature, la commissione giudicatrice ha contato in tutto 427 progetti, 228 nella categoria professionisti e 199 nella categoria studenti
 
L’iniziativa conferma il successo delle precedenti quattro edizioni, registrando numerose adesioni da parte di progettisti italiani ma anche sul fronte internazionale, con candidature arrivate da Russia, Iran, Ucraina, Stati Uniti, Finlandia, Polonia e Venezuela, per citare solo alcune delle nazioni coinvolte.
 
Per conoscere i nomi dei vincitori bisognerà però aspettare il prossimo 27 gennaio, quando la giuria, formata da noti esperti del settore, si riunirà nella prestigiosa cornice del settecentesco Palazzo Natta a Como, sede del Polo Territoriale di Como del Politecnico di Milano, per giudicare e selezionare le proposte migliori.
 
Tra i membri della giuria, Arturo Dell’Acqua Bellavitis (Politecnico di Milano), Roberto de Paolis (POLI.design), Bruno Allievi (CEO Porada Arredi srl), Tiziano Allievi (Socio Porada Arredi srl), Andrea Castrignano (Interior Designer), Tillmann Pruefer (Style Editor di Zeitmagazin, Germany), Michele Lupi (Direttore di Icon Design), Ramon Reyes Antonio (Head of Ramon R. Antonio Architects, Manila), Atsushi Hirata (Associate Senior Interior Designer of DSGN design, Johannesburg).
 
La giuria sceglierà tre vincitori per ciascuna delle due categorie (Studenti e Professionisti) in gara, che verranno premiati durante un evento dedicato. 
Il montepremi complessivo di 10.000 euro verrà così ripartito:
 
Categoria PROFESSIONISTI:
1° premio € 3.000
2° premio € 2.000
3° premio € 1.000
 
Categoria STUDENTI:
1° premio € 2.000
2° premio € 1.200
3° premio € 800
 
I progetti vincitori del concorso potranno, inoltre, essere realizzati ed eventualmente prodotti da Porada in una fase successiva. 
 
Appuntamento, quindi, al 27 gennaio 2017 per scoprire i nomi dei vincitori del Porada International Design Award 2016.
 
Maggiori dettagli sono disponibili al sito www.porada.it o alla pagina www.porada-design-award.polidesign.net.
 
Porada International Design Award 2016
Concorso internazionale di idee rivolto a progettisti e creativi italiani e stranieri.
Promosso da PORADA ARREDI srl e POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, con il patrocinio di ADI, Associazione per il Disegno Industriale.
Totale premi: € 10.000
Bando e modalità di adesione su: www.porada.it e www.porada-design-award.polidesign.net
 
Contacts:
Tel.: [+39]031.766215
 
Ufficio Comunicazione POLI.design: Valeria Valdonio 
Tel.  [+39] 02.23997201
 
Ufficio Comunicazione Porada: Laura Allievi
Tel.: [+39]031.766215
 
SOCI
NETWORK

polidpolid

  • 

PARTNER

SOCIAL