In universi complessi e fortemente interrelati come quelli attuali, il design rappresenta una risorsa in grado di orientare le società e i sistemi produttivi verso nuovi modelli di sviluppo; è inoltre risorsa decisiva oggi per affermarsi nella competizione mondiale, nel rispetto delle identità e delle diversità. 

Il design è un motore di crescita in grado di orientare le scelte singole e collettive attraverso percorsi culturali, orientamenti del gusto, comportamenti, stili di vita e di consumo. Le sue applicazioni sono numerose ed eterogenee: dalla ricerca e applicazione legata all’introduzione delle nuove tecnologie alla progettazione di nuovi prodotti e servizi, dallo studio di interfacce comunicative alla gestione delle qualità ergonomiche ed ambientali, dalla definizione dello spazio della città e del proprio corpo, al governo dei processi legati alle politiche di sostenibilità ambientale e sociale. 
 
In questo scenario, POLI.design si propone di:
  • coniugare la cultura accademica con quella d’impresa e con quella espressa dall’universo delle professioni della conoscenza;
  • promuovere e valorizzare il design come disciplina e come sistema di professioni;
  • favorire le relazioni virtuose fra università, istituzioni, produttori e professionisti;
  • sostenere lo sviluppo delle imprese creative.

 

SOCI
NETWORK
polidpolid


  • 
PARTNER
SOCIAL